PARATO- NATURAL LOOK 2

Carta da parati Natural Look 2

 

UNA CARTOLINA DEL NOSTRO SALOTTO
Lo stile imparato..da Parato

L’attenzione per i dettagli che fanno la differenza, la ricerca di spazi confortevoli, il gusto per il bello nella sua più semplice essenza. Il mix perfetto per dare forma, colore e carattere alle stanze di tutti i nostri ambienti, riscoprendo in loro l’essenza del sentirsi a casa. Le pareti si vestono nel migliore dei modi grazie alla carta da parati Natural Look 2.
La differenza la fa sicuramente il dettaglio e scegliendo le giuste carte da parati sarà facile rendere unicamente belli i nostri spazi interni.
Ricerca, studio ed attenzione per i più piccoli particolari: le parole chiave per realizzare la linea Natural Look 2, una vasta gamma di carte da parati che vi farà rivivere le sensazioni di esperienze visive, tattili ed olfattive. I più bei volti della natura impressi nelle trame di questi prodotti.
Grazie a questa linea potrete trasformare, nel modo più semplice possibile, le vostre stanze in angoli di design.
L’unione tra lo stile, la qualità e la praticità sono alla base della gamma Natural Look 2, non è mai stato così naturalmente facile apparire nel migliore dei modi.

La carta da parati: Natural Look 2 – l’essenziale che coglie ogni esigenza

Le carte da parati protagoniste di questa linea vogliono contraddistinguersi per il gusto elegante, raffinato, sobrio e mai invasivo, capace di entrare in armonia con il vostro ambiente, dando silenziosamente il carattere e il valore aggiunto che mancava.
L’occhio rimarrà colpito nel vedere come questi prodotti riescano a ricreare un effetto visivo così realistico nel ricordare le sfumature della natura a noi familiari, ricreando il caldo senso di protezione della legna, il sapore di un tempo con il vimini, la serietà ed eleganza della pietra e la modernità del design dei mattoni.

Effetti sapientemente ricreati per dare vita a queste immagini.

La carta da parati: Natural look 2 non offre solo meravigliosi effetti visivi, ma ha studiato i materiali con cura e dedizione per offrire un prodotto valido e resistente, soprattutto con il passare del tempo.
Non avrete problemi in quanto si tratta di carte realizzate nel migliore dei modi: resistenti, non scoloriscono, facilmente lavabili e facilmente applicabili alle pareti.
Interessante la ricerca dei materiali per la loro realizzazione: non si limitano solo alla carta ma, anche al PVC e TNT.
Non resta quindi che provare a vivere naturalmente il piacere di rifarsi il look.

Come pitturare aree più delicate: muri in prossimità d’infissi, vicino ai battiscopa etc.

Pennella in tutta sicurezza anche le aree più delicate che necessitano maggior attenzione.

Uno strumento professionale per farlo, e di cui vogliamo parlarvi oggi, è il Pennello Plafone S/79

Cos’è il Plafone S/79 e a cosa serve

Il Plafone S/79 è un pennello caratterizzato da una struttura sulla quale sono fissate (attraverso un mastice di prima qualità e molto resistente) delle setole e un manico. Questa può essere in legno o in resistentissimo materiale plastico. Le setole sono in fibra sintetica antigoccia che evitano, durante
l’utilizzo, di sporcare il pavimento e la zona circostante alla pittura. Le dimensioni di questo prodotto (6,5×16 millimetri) consentono di pitturare con una sola passata e con il massimo della perfezione, le aree dove occorre maggior attenzione (muri in prossimità d’infissi, vicino ai battiscopa etc.) al fine di
raggiungere risultati soddisfacenti. Il pennello Plafone S/79 serve per pitturare muri utilizzando diversi prodotti, come ad esempio il quarzo e la calce. Presenta un ottimo rapporto qualità-prezzo, è facile da utilizzare ed è interamente realizzato con materiali di prima qualità al fine di durare e resistere
nel tempo e consentire un lavoro più che perfetto. A tutto questo, si aggiunge l’ottima qualità dei materiali utilizzati per la realizzazione del Plafone S/79, che lo rendono un prodotto più che consigliato all’acquisto, per la pratica del fai da te e per la pittura di diverse tipologie di superfici.

Pennello Plafone s/79

 

Dopo aver compreso Cos’è il Plafone S/79 e a cosa serve, è bene conoscere altri particolari che lo rendono un prodotto adatto a molteplici usi. Esso si può presentare in diverse varianti di colori, materiali e forme. Nonostante questo è in grado di svolgere le sue funzioni al meglio e in maniera più che perfetta. Questo prodotto presenta un uso principalmente professionale, anche se può essere acquistato dagli amanti del fai da te per la pittura di superfici lisce, regolari o irregolari e per la pratica di idropuliture. Una cosa da eseguire costantemente dopo ogni utilizzo, è la pulizia delle setole. S’immergono in una soluzione composta di acqua e detersivo neutro, si fregano per bene e si lasciano asciugare lontano da una fonte diretta di calore. In questa maniera, il pennello plafone s/79 preserva nel tempo le sue caratteristiche fisico-tecniche e può essere utilizzato per tanto tempo.

Sei stanca delle fughe sporche e nere?

Risolvi il problema con il Puliscifughe della Madras

 

Il Puliscifughe

 

Le fughe: belle e difficili.

Le fughe tra le piastrelle sono un problema che riguarda tutte le donne: vederle annerite perché vi si insinua la polvere è quanto di più antipatico vi possa essere, ma non è semplice pulirle. Ci si deve chinare e strofinare con molta energia, provando vari detergenti per cercare di ottenere un pulito che molto
spesso rimane solo unna pia illusione. Pare proprio che sia impossibile renderle bellissime come il giorno in cui la pavimentazione è stata messa in posa. Ci si deve allora rassegnare a non avere più un pavimento perfetto? No, perché basta agire nel modo giusto e con un prodotto adatto per ottenere una perfetta pulizia fughe.

Scegli il giusto detergente!

Per la pulizia fughe devi utilizzare un prodotto specifico e ciò che occorre è un detergente non aggressivo che sappia rispettare la superficie delle piastrelle, siano esse in gres, cotto, ceramica o maiolica, ma che nello stesso tempo elimini polvere e macchie senza strofinare in modo ossessivo. Ebbene da Romana 2000  puoi trovare un prodotto per fughe che ti permette di avere pavimenti sempre bellissimi senza fatica. Il prodotto per fughe non contiene sostanze nocive, ma è a base di un acido specifico che svolge azione antipolvere e anticalcare e puoi trovarlo in vendita in una pratica confezione da 2 litri per avere sempre delle fughe perfette.

 

Come utilizzare il detergente.

Il puliscifughe da 2 litri per la pulizia delle fughe si utilizza diluito con l’acqua, naturalmente il grado di diluizione dipende dallo sporco da eliminare. Si va da un rapporto di 1 a 2 (metà della quantità d’acqua) per incrostazioni molto resistenti, fino a 1 a 10 per il mantenimento della perfetta igiene. Una volta ottenuta la giusta miscelazione, basta passare per alcuni minuti il pavimento con lo spazzolone o una scopa, senza bisogno di chinarsi e di affannarsi. Dopo il risciacquo le fughe saranno perfette e, una volta rese come nuove, basterà utilizzare il puliscifughe da 2 litri per la pulizia delle fughe a ogni lavaggio aggiungendo 1 o 2 misurini ogni 3/5 litri di acqua.

CARTA DA PARATI ALTA CLASSE

CARTA DA PARATI ALTA CLASSE

 

Decorare le pareti di casa con carta da parati di qualità

 

La carta da parati è un tipo di carta impiegato per il rivestimento di pareti, mobili e accessori. Per secoli i nobili di tutto il mondo hanno utilizzato legno, tendaggi e cuoio per decorare le proprie abitazioni. Tra i borghesi dell’Europa medievale erano diffusi arazzi e tappeti pregiati. Negli anni Settanta il rivestimento delle pareti domestiche è diventato economico e alla portata di tutte le tasche. Una carta di buona qualità è molto più duratura della tinteggiatura a vernice.

 

I materiali.     

La carta da parati può essere realizzata con materiali differenti:
carta: certamente la tipologia più diffusa, composta da cellulosa naturale che è un materiale duraturo e resistente; vinile: uno strato di carta viene rivestito in pvc e ciò la rende impermeabile e particolarmente adatta agli ambienti umidi come il bagno e la cucina; TNT o tessuto non tessuto: un rivestimento di lino, cotone, iuta o seta, ideale per le superfici lisce come i pannelli di cartonato; fliselina: una tela termoadesiva che crea un buon isolamento termico ed acustico, oltre a mascherare eventuali imperfezioni dei muri. In commercio esistono inoltre carte in paglia che sono un prodotto naturale ed ecologico.

L’applicazione.

 

E’ consigliabile farsi aiutare da un tappezziere professionista, se però avete una buona manualità potete decidere di posare la carta in autonomia. Ricordate di pulire per bene la parete su cui andrete a stendere il rivestimento, calcolate qualche centimetro in eccesso quando prendete le misure delle pareti e scegliete la colla in base al peso della carta,pazientando finché non si sarà asciugata.

 

Carta da parati di alta classe.   

Nei negozi di tappezzeria e online potrete trovare centinaia di modelli tra cui scegliere per soddisfare le vostre esigenze. Non è necessario spendere una fortuna per una carta da parati di alta classe realizzate con materiali costosi. Ricordate che spesso sono il motivo della carta, l’accostamento cromatico e un indovinato abbinamento con i mobili a fare la differenza. Prediligete disegni geometrici o floreali, colori neutri ed eleganti, ad esempio il tortora oppure il grigio perla, e non dimenticate di scegliere tonalità che si abbinino al vostro arredamento per rinnovare con stile la vostra casa.